Rece-pensiero: “Shadowhunters Il Codice”, di Cassandra Clare e Joshua Lewis

19341484

Shadowhunters Il codice (The Shadowhunter’s Codex)
Cassandra Clare, Joshua Lewis
Ed. Mondadori
Novembre 2013
Cartaceo, prezzo 17,00 euro

Il Codice è il preziosissimo manuale che viene tramandato di generazione in generazione ai nuovi Shadowhunters, destinati a combattere i demoni, a proteggere i mondani e a controllare il complicato mondo dei Nascosti. Quali sono gli strumenti necessari a svolgere la loro missione? Quali le armi, gli equipaggiamenti, le tecniche di combattimento, gli Strumenti Mortali? Come riconoscere i Demoni e i Nascosti? In che modo utilizzare le rune? Un appassionante approfondimento sulla saga urban fantasy più famosa al mondo: l’unico e il solo manuale per diventare un perfetto Shadowhunter.

13568619

Cover originale

I disegni all’interno sono molto carini, soprattutto quelli di Cassandra Jean, sono meravigliosi, capolavori come sempre. Peccato per le due illustrazioni a colori che nell’edizione con copertina rigida originale c’erano nelle prime e nelle ultime 2 pagine, nell’edizione italiana non li hanno mantenuti, nonostante il prezzo piuttosto alto. Nel testo, alcuni aneddoti e curiosità sono molto interessanti perché vanno ad integrarsi bene con tutto ciò che già sappiamo del mondo di Cassie. Altri parti invece sono abbastanza banali (“che cos’è un vampiro?”) e a volte un pochino pesanti da leggere, com’era prevedibile, però dato che il Codex di per sé è fatto apposta per chi “parte da zero” e -in teoria- non conosce niente di questo mondo, tutto sommato l’ho apprezzato molto! Spiega tutto ciò che c’è da sapere fin nei minimi dettagli!

Detto ciò… una nota sulle traduzioni dell’EDIZIONE ITALIANA, che come sempre riesce a storpiare le mie parti preferite..
Stavolta è toccato alla filastrocca per bambini sui colori (Shadowhunter’s children rhyme) .. che in originale è:

Black for hunting through the night
For death and mourning the color’s white
Gold for a bride in her wedding gown
And red to call enchantment down.
White silk when our bodies burn,
Blue banners when the lost return.
Flame for the birth of a Nephilim,
And to wash away our sins.
Gray for knowledge best untold,
Bone for those who don’t grow old.
Saffron lights the victory march,
Green will mend our broken hearts.
Silver for the demon towers,
And bronze to summon wicked powers.

Davvero bella! Ma sarà stata tradotta bene?

7937004

Nero per cacciare nella notte
Bianco per il dolore e per la morte
Per l’abito da sposa il colore dorato
Per fare un incantesimo il rosso infuocato

E fin qui tutto bene.. hanno trovato pure le rime..
Blu se una serata al bowling vuoi passare
Come come???? Shadowhunters al bowling? °_°
Verde se Lanterna Verde vuoi imitare!
Certo! Perché gli Shadowhunters, come tutti sanno, conoscono alla perfezione i supereroi come Lanterna Verde.. sono il loro pane quotidiano, e non desiderano altro che imitarli!!! Oh.My.God.
Argento per stare nei night club intere ore
qui……non serve commentare.
Viola se bere nei bar squallidi ti aggrada
Non so che dire nemmeno qui….lo sconcerto è alle stelle!
Arancione per farsi vedere di notte sulla strada
Tipo giubbotto retroriflettente??? Cos’è, hanno bucato una gomma alla loro macchina e hanno accostato sulla strada?? MA PER PIACERE.

7937005

In conclusione: hanno estirpato completamente il senso della filastrocca, inserendo delle frasi a dir poco ABOMINEVOLI e che non c’entrano NIENTE con il mondo di cui si parla, saltando inoltre a piè pari righe intere (da 14 righe che erano in origine sono diventate 9 in italiano, di cui poi solo 4 sono state ben tradotte). Ottimo lavoro davvero “traduttori”!

tumblr_inline_mgupvtmmpc1re0jxj

A parte questo appunto (che comunque NON è cosa da poco), tutto il resto mi è piaciuto!
4 stelline!

4

Special destinies

“There are some people—people the universe seems to have singled out for special destinies. Special favors and special torments. God knows we’re all drawn toward what’s beautiful and broken; I have been, but some people cannot be fixed. Or if they can be, it’s only by love and sacrifice so great that it destroys the giver.”

love_rune___shadowhunters_by_myvanillasky-d5v6epl

“Ci sono certe persone alle quali l’universo sembra aver riservato un destino speciale. Speciale nei vantaggi e speciale nei tormenti. Dio sa quanto tutti noi siamo attratti da ciò che è bello e dannato. Io stesso sono stato così, ma alcuni non possono essere cambiati. O, se succede, è solo grazie a un amore e un sacrificio così grandi da distruggere chi lo dona.”

[Magnus Bane]

From: “The Mortal Instruments – City of Lost Souls”

By Cassandra Clare

Confessioni

Mi stupivo che gli altri mortali vivessero, se egli, amato da me come non avesse mai a morire, era morto; e più ancora, che io vivessi se era morto colui del quale ero un altro me stesso, mi stupivo. Bene fu definito da un tale il suo amico “la metà dell’anima sua”. Io sentii che la mia anima e la sua erano state “un’anima sola in due corpi”; perciò la vita mi faceva orrore, poiché non volevo vivere a mezzo, e perciò forse temevo di morire, per non far morire del tutto chi avevo molto amato.

Sant’Agostino – Confessioni, Libro IV

Books

tumblr_ml3s6qRt7J1rjhc7co1_250tumblr_ml3s6qRt7J1rjhc7co3_250

“We live and breathe words. …. It was books that made me feel that perhaps I was not completely alone. They could be honest with me, and I with them. Reading your words, what you wrote, how you were lonely sometimes and afraid, but always brave; the way you saw the world, its colors and textures and sounds, I felt–I felt the way you thought, hoped, felt, dreamt. I felt I was dreaming and thinking and feeling with you. I dreamed what you dreamed, wanted what you wanted–and then I realized that truly I just wanted you.”       [Will Herondale]

SONY DSCtumblr_ml3s6qRt7J1rjhc7co6_250

 

From: “The Infernal Devices – Clockwork Prince” by Cassandra Clare

I can offer you

I can offer you my life, but it is a short life; I can offer you my heart, though I have no idea how many more beats it shall sustain. But I love you enough to hope that you wil not care that I am being selfish in trying to make the rest of my life – whatever length – happy, by spending it with you.

img-thing

From: The Infernal Devices – Clockwork Prince, by Cassandra Clare

Tu sei quella fiamma

” Qualunque cosa tu sia fisicamente, maschio o femmina, forte o debole, malato o sano… tutte queste cose contano meno di ciò che è contenuto nel tuo cuore. Se hai l’anima di un guerriero, sei un guerriero. Qualunque sia il colore, la forma, il disegno che la nasconde, la fiamma all’interno della lampada rimane la stessa. Tu sei quella fiamma. Questo è ciò che credo. “

-Clockwork-Angel-Wallpapers-the-infernal-devices-17885451-1680-1040

From: The Infernal Devices – Clockwork Angel

by Cassandra Clare

L’amor che move il sole e l’altre stelle

“Ma già volgeva il mio disio e ‘l velle, / sì come rota ch’igualmente è mossa, / l’amor che move il sole e l’altre stelle.”

“Dante, credo, stava cercando di spiegare la fede in termini di amore invincibile. Forse sarò blasfemo, ma è così che penso al mio amore per te. Sei entrata nella mia vita e all’improvviso ho avuto una verità a cui aggrapparmi: io amavo te, tu amavi me.”

[Quel genere di amore che può ridurre in cenere il mondo o innalzarlo alla gloria.]

1014265_300687090074896_1119744265_n

From: “The Mortal Instruments – City of Fallen Angels” by Cassandra Clare